Benvenuto sul sito di Caserta Turismo
 
link001 link002 link003 link004
 
banner Caserta Turismo
 
Distretto Turistico Caserta: presentazione
 

L'associazione “Distretto Turistico Caserta”, di seguito Associazione, risponde ai principi e allo schema giuridico delle associazioni nell’ambito della disciplina del Codice Civile.
L’Associazione non ha scopo di lucro e non può distribuire, nemmeno in modo indiretto, utili, avanzi di gestione, fondi, riserve o capitali durante la vita dell'Associazione, a meno che la destinazione o la distribuzione non siano imposte dalla Legge o siano effettuate a favore di altri soggetti che per Legge, Statuto o Regolamento svolgano attività non economiche rispondenti alle finalità del Distretto.
L'Associazione ha sede legale in Caserta, Frazione Vaccheria, Via Strada Sannitica n. 77, per il periodo transitorio della pratica di riconoscimento.
L'Associazione può istituire altri uffici in altre località anche all’estero.
La durata dell'Associazione è illimitata.
L'Associazione si propone di promuovere, mediante una organizzazione comune, lo sviluppo socio - economico del territorio di Caserta e della Provincia compresi quelli adiacenti e di pervenire al riconoscimento del Distretto Turistico denominato “Distretto Turistico Caserta”, secondo le procedure e le modalità previste dalla Legge. L’Associazione sarà strumento formale di gestione del Distretto.
Per il conseguimento delle suddette attività, l’associazione potrà intraprendere tutte le iniziative ritenute utili al raggiungimento dei suoi scopi, riconoscimento e gestione del costituendo Distretto Turistico.
L’Associazione, pertanto, si propone di:
• Redigere lo studio di fattibilità del Distretto coordinando le azioni con gli attori territoriali coinvolti.
• Sostenere le attività ed i processi di aggregazione e di integrazione tra le imprese e gli enti pubblici per la costituzione del Distretto.
• Coordinare ed integrare i diversi interventi intersettoriali ed infrastrutturali necessari alla qualificazione ed alla specializzazione dell’offerta turistica del Distretto.
• Promuovere l’adesione al Distretto delle imprese della filiera turistica.
• Identificare, gestire, tutelare e promuovere il marchio e l’immagine del "Distretto Turistico Caserta".
• Creare filiere produttive legate al prodotto turistico e curarne il funzionamento.
E quindi:
• Nell’ambito delle linee programmatiche fissate dalla Regione Campania, promuovere la collaborazione e l’integrazione progettuale con gli altri Distretti Turistici riconosciuti.
• Valorizzare il ruolo delle comunità locali coinvolte nel Distretto ai fini di uno sviluppo turistico sostenibile mediante l’elaborazione di programmi strategici e sinergici di sviluppo e dei relativi progetti attuativi.
• Promuovere la collaborazione tra gli associati e gli organismi pubblici e privati in qualunque modo interessati allo scopo del Distretto, coordinandone gli interventi e sostenendo le imprese operanti, con particolare attenzione alle medie, piccole e micro imprese.
• Creare e promuovere un’immagine coordinata del turismo riferito al territorio di interesse e alla cultura del turismo stesso anche mediante la promozione di sistemi orientati alla sostenibilità e alla tutela dell’ambiente, in collaborazione con la Regione Campania, sui mercati nazionali ed internazionali.
• Svolgere attività editoriale curando direttamente o indirettamente la pubblicazione e diffusione di materiale promozionale ed informativo anche sul web.
• Esercitare la diffusione e il coordinamento dell’informazione turistica dell’area tematica di riferimento, anche attraverso la collaborazione con enti nazionali ed internazionali.
• Esercitare tutte le attività connesse alla promozione e al marketing internazionale del Turismo del Distretto.
• Esercitare e gestire le attività funzionali, correlate al perseguimento delle finalità dell’Associazione.
• Esercitare ogni attività che possa essere utile per il perseguimento delle finalità associative.
Per il raggiungimento di dette finalità l'Associazione potrà inoltre:
• Attuare iniziative di sviluppo e di produzione del turismo, dei servizi per il turismo, attraverso la programmazione e la realizzazione di forme pubblicitarie e promozionali in Italia e all’estero a mezzo di una commercializzazione manageriale dell’offerta turistica e delle specificità del territorio della Provincia di Caserta e di quelli adiacenti; gestendo in proprio, in nome e per conto dei soci, la commercializzazione del prodotto degli associati, anche con la istituzione e conduzione di agenzie specializzate. A tale scopo, l’Associazione potrà aderire ad Associazioni, Società o strutture che perseguono scopi analoghi o affini.
• Utilizzare ai fini promozionali citati, la stampa, i mezzi audiovisivi o altri strumenti ritenuti idonei, curando e promuovendo anche la pubblicazione di stampati, opuscoli, periodici, materiale illustrativo, audiovisivi e quanto altro sia ritenuto utile allo scopo.
• Collaborare con gli Enti Pubblici ai fini di un razionale ed ottimale utilizzo e sviluppo delle risorse del turismo, dei servizi per il turismo e delle specificità territoriali;
• Promuovere l’aggiornamento e la formazione professionale degli operatori del settore turistico e del personale addetto, attraverso l’organizzazione di appositi corsi, seminari, convegni, viaggi, ecc., e sollecitando o partecipando alla fondazione di istituti, scuole e corsi di specializzazione. A tal fine l’Associazione potrà stipulare convenzioni con organismi specializzati italiani ed esteri.
• Promuovere e sviluppare la solidarietà e l’associazionismo tra le imprese associate, favorendo l’approvvigionamento, in comune, di prodotti, servizi, tecnologie, e fornendo alle imprese stesse, assistenza tecnica e quanto altro si rendesse utile per il loro sviluppo.
• Promuovere, gestire strutture pubbliche e private, nonché forme erogatrici di beni e di servizi per il turismo e per l’affermazione dei prodotti locali.
• Promuovere studi, ricerche ed iniziative sui problemi turistici e sui prodotti locali, con particolare riguardo ai trasporti, ai beni ambientali, culturali, a quelli di interesse storico ed artistico ed alle tradizioni locali.
• Promuovere studi e ricerche scientifiche finalizzate alla conoscenza e alla tutela del mare, della cultura del mare, della cultura dei territori, ponendo particolare attenzione alla biodiversità naturalistica e territoriale;
• Attivare tutti i canali di finanziamento privati, pubblici, necessari al raggiungimento degli scopi sociali in riferimento a quando previsto dalla Legge nr. 266 del Dicembre 2005 e dal D.L n. 70 del 13 Maggio 2011, convertito con L. 106 del 12/07/2011 e a tutte le disposizioni legislative utili alle finalità del Distretto.
• Realizzare e partecipare alla realizzazione di: libri, riviste, cd rom, pagine web, applicazioni mobile, ecc.
• Accrescere lo sviluppo delle aree e dei settori del distretto, migliorare l'efficienza nell'organizzazione e nella produzione dei servizi, assicurare garanzie e certezze giuridiche alle imprese che vi operano con particolare riferimento alle opportunità di investimento, di accesso al credito, di semplificazione e celerità nei rapporti con le pubbliche amministrazioni.
• Facilitare il recupero della competitività del territorio coinvolgendo tutto il sistema economico ed in particolar modo la filiera turistica.
L’Associazione per il conseguimento degli scopi sociali potrà realizzare la propria attività in forma diretta o attraverso la stipula di convenzioni o accordi con professionisti, Associazioni specializzate, Istituti di Credito, Enti e Associazioni riconosciute e potrà, tra l’altro, partecipare ad altre Associazioni e società nazionali ed internazionali che abbiano scopi analoghi, affini o connessi al proprio.
L’Associazione potrà compiere inoltre tutte le operazioni ed attività ritenute necessarie ed utili al raggiungimento degli scopi sociali pertanto, potrà prendere accordi economici; partecipare ad Associazioni, Società e Consorzi costituiti o costituendi aventi scopi analoghi; chiedere i contributi ed accedere alle agevolazioni previste dalla normativa statale regionale locale e comunitaria nelle materie aventi attinenza con gli scopi sociali; accettare finanziamenti e contrarre mutui anche con gli Enti autorizzati dalle normative vigenti.

 
Caserta in vetrina: prima edizione 2015   Caserta in vetrina: prima edizione 2015
 
Caserta in vetrina: prima edizione 2015   Caserta in vetrina: prima edizione 2015
 
Per rimanere aggiornato sui convegni, suglie eventi e le attività del Distretto Turistico Caserta, seguici sui social network
 
 
link alla pagina di facebook
 
link alla pagina di flickr
 
link alla pagina di google plus
 
link alla pagina di twitter
 
link alla pagina di you tube
 
link alla pagina di pinterest
 
 
 
 
banner
 
 
link005 link006 link007 link008 link009 link0010 link0011 link0012